Benvenuto nell'area riservata a Odontoiatri e Igienisti Dentali!

Kulzer Premia cinque giovani ricercatori con il premio IADR / Kulzer Travel

I giovani scienziati selezionati come vincitori in concorso per i loro lavori di ricerca su nuovi metodi di test per i materiali dentali, riceveranno la loro meritata sponsorizzazione nonostante la pandemia da Coronavirus. Un po’ diversamente dal solito, Kulzer assegna l’undicesimo IADR / Kulzer Travel Award a cinque ricercatori dentali junior internazionali.

Luglio 2020: Dato che la sessione generale della IADR & Exhibition a Washington, DC (USA) di quest’anno è stata annullata a causa della pandemia, i giovani ricercatori non hanno potuto essere onorati come al solito per i loro lavori di ricerca durante il più grande congresso mondiale di scienza dentale.
Ciò nonostante, Kulzer mantiene il premio e il sostegno finanziario associato per i giovani scienziati. Le organizzazioni Kulzer locali assegneranno il premio ai vincitori nei rispettivi paesi.

Quest’anno sono stati premiati per il loro lavoro dal comitato scientifico indipendente del gruppo IADR materiali dentali i seguenti vincitori:

Arwa Daghrery dell’Università del Michigan (Stati Uniti) per il suo lavoro su “Strutture tridimensionali rivestite di fluoruro di rame elettrolitico fuso (ε-caprolattone) per rigenerazione parodontale”; Valentin Herber dell’Università di Graz (Austria) per il suo studio “Effetti degli impianti di magnesio sulla guarigione ossea: uno studio preclinico”; Kimberly Ngai dell’Università di Toronto (Canada) per le ricerche su “Adesivi dentali contenenti particelle di silice per la riduzione dello sviluppo della carie secondaria”; Mohammed Zahedul Nizami dell’Università di Okayama (Giappone) per il suo progetto “I nanocompositi funzionalizzati in ossido di grafene proteggono la decalcificazione di idrossiapatite e dentina” e Iris Yin dell’Università di Hong Kong (Cina) per il suo lavoro su “Sintesi e caratterizzazione di nanoparticelle d’argento fluoridate e il loro potenziale come agente anti-carie e antimacchia ”.

“Gli argomenti del loro lavoro mostrano l’eccellenza e il potenziale dei vincitori e apportano un importante contributo all’odontoiatria. Anche se quest’anno non siamo stati in grado di onorarli al congresso come al solito, è importante per noi riconoscere il loro eccezionale lavoro e manteniamo quindi il nostro supporto anche in questi tempi difficili al fine di promuovere i progetti scientifici dei giovani ricercatori“, afferma Marc
Berendes, CEO di Kulzer. E si dice lieto nel vedere il crescente riconoscimento della  formula di questo premio che Kulzer ha assegnato dal 2010 per supportare e incoraggiare i giovani scienziati a ricercare nuovi metodi di prova per i materiali dentali.

L’ammontare del premio, che viene normalmente utilizzato dai giovani ricercatori per finanziare il viaggio al congresso IADR, potrà in questa occasione essere utilizzato per i loro progetti di ricerca o per la partecipazione alla Sessione generale IADR del prossimo anno che si terrà a Boston, (USA), il 21-24 luglio.
Nel 2021 Kulzer presenterà di nuovo il premio IADR / Kulzer Travel Award, al quale i giovani scienziati interessati potranno iscriversi a partire dal 17 agosto 2020.

Qui troverai maggiori dettagli sul premio e sulla procedura di candidatura, nonché informazioni sul processo di selezione e la scadenza per la presentazione della documentazione:

http://www.iadr.org/IADR/Awards/Student-Grants-Awards/Kulzer

Kulzer Blog
Kulzer Bloghttp://www.kulzer-dental.it
Via Console Flaminio 5/7 20134 Milano | +39 02 210 0941 | info-italy@kulzer-dental.com

Non perderti le ultime novità di Kulzer

Leggi anche

La nuova soluzione PRO per la stampa 3D

La nuova soluzione cara Print PRO di Kulzer per la stampa 3D unisce produttività, accuratezza di risultati e affidabilità, in un flusso completo e...

Una lucentezza spettacolare per i tuoi restauri in composito

Volker Kannen, Consulente tecnico di Kulzer, racconta come riesce ad ottenere una vera "lucentezza spettacolare": utilizzando il gel isolante Signum Insulating Gel

Preparazioni verticali protesiche: una proposta per la loro risoluzione con il flusso digitale mediante stampa 3D

In questo articolo approfondiamo come praticamente si può risolvere un caso clinico di preparazioni verticali mediante il flusso digitale.