Benvenuto nell'area riservata a Odontoiatri e Igienisti Dentali!

Impianto post-estrattivo immediato, innesto connettivale e stampa 3D: protocollo per una gestione minimamente invasiva

Articolo pubblicato sulla rivista Doctor OS 06/2022 di Luglio 2022

Viene presentato un caso clinico di inserimento di un impianto post estrattivo con innesto di connettivo, in sostituzione di un elemento dentario non recuperabile, con protesizzazione immediata realizzata con stampa 3D. Le fasi cliniche di seguito riportate sono state pianificate e realizzate con tecniche digitali, nell’ottica di limitare il discomfort del paziente e ottimizzare il flusso di lavoro.

A seguito di un’attenta diagnosi e pianificazione, un elemento fratturato è stato estratto e sostituito da un impianto post estrattivo a carico immediato.
Dopo aver eseguito una scansione, durante la fase di progettazione e stampa del provvisorio è stato posizionato un innesto di connettivo per incrementare i tessuti molli. Dopo un periodo di guarigione di tre mesi, è stata consegnata la corona definitiva in zirconia monolitica.

L’inserimento di impianti post estrattivi a carico immediato, se eseguito nelle opportune condizioni, rappresenta una soluzione terapeutica estremamente valida e di prima scelta. Le tecnologie digitali permettono di realizzare rapidamente protesi precise e affidabili, aumentando l’efficienza del flusso di lavoro e limitando i tempi per il clinico e i pazienti.

Impianto post-estrattivo
Impianto post-estrattivo
Cara Print 4.0 pro
Kulzer Blog
Kulzer Bloghttp://www.kulzer-dental.it
Via Console Flaminio 5/7 20134 Milano | +39 02 210 0941 | info-italy@kulzer-dental.com

Non perderti le ultime novità di Kulzer

Leggi anche

La nuova soluzione PRO per la stampa 3D

La nuova soluzione cara Print PRO di Kulzer per la stampa 3D unisce produttività, accuratezza di risultati e affidabilità, in un flusso completo e...

Una lucentezza spettacolare per i tuoi restauri in composito

Volker Kannen, Consulente tecnico di Kulzer, racconta come riesce ad ottenere una vera "lucentezza spettacolare": utilizzando il gel isolante Signum Insulating Gel

Preparazioni verticali protesiche: una proposta per la loro risoluzione con il flusso digitale mediante stampa 3D

In questo articolo approfondiamo come praticamente si può risolvere un caso clinico di preparazioni verticali mediante il flusso digitale.