Benvenuto nell'area riservata agli Odontotecnici!

HomeOdontotecnici ArticoliImpianti integrati armonicamente

Impianti integrati armonicamente

Un buon risultato estetico generale è possibile solo quando, vengono integrate anche le parti di tessuti molli e duri non più esistenti. A tale scopo Kulzer offre compositi e colori che si integrano in maniera ideale. Se il paziente ha perso i propri denti già da diverso tempo, nella ricostruzione è necessario considerare il nuovo contesto, sia in termini di spazio che in termini di funzione verticale e orizzontale. Pertanto deve essere presa in considerazione anche la ricostruzione sia dei tessuti molli che di quelli duri.

Il mio consiglio: il composito Signum per le più sottili sfumature di colore della ricopertura estetica, Pala cre-active per una riproduzione naturale della gengiva.


L’estetica rosa-bianca in 5 fasi

1

Per la realizzazione di impianti, molti odontoiatri usano l’impronta con analoghi. Per riprodurre correttamente anche le proprietà dei tessuti molli, durante la colatura del modello si consiglia di realizzare una mascherina gengivale. La ricostruzione può poi essere realizzata in modo analogico o digitale.


2

Per il successo a lungo termine della ricostruzione su impianti è decisiva l’adesione della ricopertura estetica. Per aumentare la sua superficie, prima sabbio la struttura con ossido di alluminio da 125 µm. con il Signum metal bond I e II può, in seguito, essere garantita l’adesione chimica.


3

Successivamente applico sulla struttura l’opaco Signum nel colore desiderato. Con una combinazione di masse pastose e tissotropiche modello la ricopertura e polimerizzo con la luce UV. Per la rifinitura della ricopertura estetica sono indicate le frese a taglio incrociato.


4

Solo una struttura della superficie adatta all’età del paziente permette di otte-nere l’armonia desiderata: prima vengono realizzati i perikymati verticali, successivamente le strutture orizzontali della crescita e le rifiniture. Prima della realizzazione dell’estetica bianca-rosa, la ricopertura estetica dovrebbe essere finita in tutte le sue caratteristiche estetiche.


5

Per una ricostruzione personalizzata alle caratteristiche del paziente consiglio di eseguire un piano di stratificazione della zona gengivale. A tale scopo è specialmente indicata la fotografia digitale. Con l’assortimento delle masse Pala cre-active realizzo le perfette sfumature di colore necessarie e ottengo una estetica naturale.

Kulzer Bloghttp://www.kulzer-dental.it
Via Console Flaminio 5/7 20134 Milano | +39 02 210 0941 | info-italy@kulzer-dental.com

Non perderti le ultime novità di Kulzer

Leggi anche

Una lucentezza spettacolare per i tuoi restauri in composito

Volker Kannen, Consulente tecnico di Kulzer, racconta come riesce ad ottenere una vera "lucentezza spettacolare": utilizzando il gel isolante Signum Insulating Gel

Preparazioni verticali protesiche: una proposta per la loro risoluzione con il flusso digitale mediante stampa 3D

In questo articolo approfondiamo come praticamente si può risolvere un caso clinico di preparazioni verticali mediante il flusso digitale.

Garanzia fino a 10 anni

Le cose preziose vanno garantite. Per questo Kulzer offre una garanzia sui denti acrilici Pala e Delara fino a 10 anni.