Benvenuto nell'area riservata a Odontoiatri e Igienisti Dentali!

Il modo più semplice per ottenere la perfetta simmetria degli incisivi centrali

Il Dott. Baratto si è laureato all’Università Europea di Madrid, specializzandosi in Endodonzia, Odontoiatria conservativa, Protesi ed Estetica. È un esperto di estetica, formatosi sotto la guida del presidente dell’AIC Federico Ferraris. Il Dott. Baratto esercita la libera professione presso diversi studi a Bergamo e Monza Brianza.

Un caso clinico che utilizza le tinte semplificate Venus Pearl Pure Shades

Il Dottor Riccardo Baratto, specializzato in conservativa estetica, presenta un caso di studio dettagliato del restauro di due incisivi centrali (denti 11 e 21) utilizzando il composito Venus Pearl Pure Shade in stratificazione monocromatica. Questo articolo che descrive la procedura passo dopo passo, evidenzia la versatilità del prodotto e mostra i risultati ottenuti con una tecnica molto semplificata utilizzando un approccio di stratificazione a colore singolo.

Situazione iniziale
Il paziente presentava otturazioni in composito insufficienti sui denti 11 e 21. L’obiettivo era ripristinare gli incisivi centrali con un’unica tonalità per ottenere un aspetto estetico naturale.

Passaggio 1: selezione della tonalità
La scelta della tonalità è semplice con Venus Pure Shades: basta scegliere tra Light, Medium, Dark e Bleach. L’adattamento cromatico di Venus Pearl porta ad una perfetta integrazione nel colore del dente naturale. Utilizzando la scala di conversione, è stata selezionata la tonalità MEDIUM (corrispondente a VITA® A3) per corrispondere ai denti naturali di questo paziente.

Passaggio 2: isolamento del campo operatorio
Il campo operatorio è stato isolato per fornire un ambiente di lavoro pulito e asciutto.

Passaggio 3: rimozione del vecchio composito e del tessuto cariato
Il vecchio composito ed eventuali tessuti cariati sono stati accuratamente rimossi per preparare i denti al nuovo restauro.

Passaggio 4: mordenzatura e adesione
I denti sono stati mordenzati con acido ortofosforico al 35% e l’adesione è stata eseguita utilizzando iBOND Universal (Kulzer).

Step 5: ricostruzione con Venus Pearl Pure Shades
Per ricostruire i denti è stato utilizzato Venus Pearl MEDIUM con una tecnica di stratificazione monocolore. Questo approccio può accelerare la procedura di restauro e ridurre significativamente il tempo di trattamento.

Passaggio 6: restauri prima della rifinitura e della lucidatura
Dopo la ricostruzione dei denti con composito i restauri erano pronti per la fase di rifinitura per ultimare la forma.

Passaggio 7: lucidatura finale
I restauri sono stati lucidati mentre erano ancora sotto la diga dentale.

Passaggio 8: restauri dopo la lucidatura
Dopo rimozione diga come appaiono i restauri lucidati.

Risultato finale dopo la reidratazione
Dopo la reidratazione i restauri hanno raggiunto la completa integrazione con il tessuto dentale naturale. Il composito ha sviluppato in modo indipendente aree di traslucenza in base allo spessore creato, ottenendo un aspetto altamente estetico e naturale.

Feedback sul prodotto

Questo caso di studio dimostra l’efficacia di Venus Pearl Pure Shades nell’ottenimento di restauri naturali ed esteticamente gradevoli, come concorda il Dott. Riccardo Baratto: “Venus Pearl Pure Shades è una gamma prodotti fantastica. Sono molto versatili, facili da usare e semplificano molti aspetti del processo di restauro. La capacità delle tinte di fissarsi in modo indipendente in relazione al contesto migliora notevolmente il processo di integrazione del colore.”

Le Venus Pearl Pure Shades sono progettate per restauri anteriori e posteriori di tutti i giorni. La semplice selezione di quattro colori non solo semplifica la procedura, ma consente anche di ottenere risultati eccellenti nella stratificazione monocromatica, riducendo allo stesso tempo lo stress e gli errori nella scelta del colore.

Dott. Riccardo Baratto
Dott. Riccardo Baratto
Caso clinico a cura del Dott. Riccardo Baratto

Non perderti le ultime novità di Kulzer

Leggi anche

Delara: “Una linea di denti dalla qualità superiore”

Delara, una linea di denti adatta a tutte le indicazioni protesiche, soddisfa tutti i requisiti estetici e di qualità.

Semplici ma preziose precauzioni per salvaguardare la salute in laboratorio

Quando si utilizzano protesi acriliche, la sicurezza sul lavoro e la corretta applicazione del prodotto è la chiave. Nel nostro video, ti mostriamo cosa devi considerare dalla preparazione all'elaborazione al post-lavoro.

La nuova soluzione PRO per la stampa 3D

La nuova soluzione cara Print PRO di Kulzer per la stampa 3D unisce produttività, accuratezza di risultati e affidabilità, in un flusso completo e...